Caricamento

Questo programma è distribuito gratuitamente, senza limitazione di volume, di tempo né di numero di utenti.

eDMSfree è messo regolarmente aggiornato e è migliorato, se ve ci registrate vi faremo giungere automaticamente e gratuitamente un smalto che vi indica la descrizione e la disponibilità dei nuovi collocamenti aggiornati, un’a due volte per anno. Utilizzare a questo effetto la scheda contatto con la parola chiave “Registrazione” nell’oggetto o il corpo del messaggio.

Avete anche la possibilità di sottoscrivere un contratto di assistenza e di garanzia vicino alla nostra società. In questo caso vi assisteremo nella configurazione e lo spiegamento della soluzione. Così tale è il caso, utilizzate lo scheda contatto, vi faremo giungere velocemente un’offerta di contratto.

 

Teletrasmissione (42Mo)

 

Prerequisito:

eDMSfree funziona su ogni macchina ed ogni sistema di sfruttamento che include virtuale Giava una macchina di Sun Microsystem, Microsoft Windows, Apple MacOS, Linux, Unix,…). È compatibile a partire dalla versione1.6 ma raccomandiamo un collocamento aggiornato regolare per le ragioni di sicurezza.

 

Il collocamento in opera del sistema di gestione eDMSfree richiede al minimo un server, virtualisés o no di cui dipenderà la capacità e le prestazioni del futuro sistema, con due componenti essenziali.

 

Una banca dati relazionale, MySQL o SQL Server per ex, per la gestione della notizia documentaria, degli utenti, ecc… http://dev.mysql.com/downloads/

 

Uno o parecchi camerieri FTP (FileZilla per ex) permettendo lo stoccaggio dei documenti propriamente detti: http://filezilla-project.org/

 

Quotato stazioni clienti utenti, il solo componente necessario è il Giava Runtime di Sun Microsystem: http://www.java.com/fr/

Quotato server :

  1. Installate la software banca dati conformemente alle istruzioni dell’editore. Avrete bisogno degli identificato di amministratore.
  2. Dello stesso modo installate il cameriere FileZilla e create un utente che punta verso un repertorio disco inaccessibile sulla vostra rete. Badate a ciò che questo utente sia protetto da parola di ordine e che il conto creato ha tutti i diritti sugli schedari e repertori, shared folders.
  3. Installate il runtime Giava nella sua ultima versione.
  4. Lanciate il modulo eDMSfree e lasciatevi guidare per la creazione della base documentaria.
  5. Una volta configurata, create uno o parecchi utenti e gruppi e modificate lo circondano per utilizzare il cameriere FileZilla come server di stoccaggio.
  6. Verificate e modificate all’occorrenza o sopprimete i tipi di documenti che non augurate gestire.
  7. Lanciate il motore di indicizzazione full-testo pianificando eventualmente le sue spiagge orarie di funzionamento.

Quotato clienti :

  1. Installate il runtime Giava nella sua ultima versione.
  2. Lanciate il modulo eDMSfree e lasciatevi guidare al primo lancio per il pignoramento degli identificato di accesso al server.
  3. Mettete una scorciatoia sull’ufficio con un’icona adeguata.